Informazioni

Il Portale Acquisti è la piattaforma di gestione telematica degli acquisti di lavori, servizi e forniture di Gruppo CAP.

CAP ha scelto di dotarsi di questo strumento di e-procurement (acquisti telematici) per rendere più semplice, efficiente e sostenibile il processo di acquisto. L’uso di una piattaforma digitale, infatti, rende più semplice e sicuro lo scambio di dati tra azienda e potenziali fornitori, garantisce la massima trasparenza e riservatezza dei dati, rafforza la concorrenza e l’integrità del processo e riduce drasticamente le emissioni di C02, eliminando l’uso della carta e dei trasporti dedicati alla spedizione della documentazione. In particolare Il Portale Acquisti Gruppo CAP si basa su soluzioni che assicurano i più elevati livelli tecnologici nel garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati e delle transazioni.

Per accedere all’Area Riservata è necessario effettuare alcune semplici operazioni di registrazione descritte alla pagina “Registrazione”.

Gruppo CAP opera per le attività esercitate nei settori speciali applicando il presente regolamento ai sensi dell’art. 36 comma 8 del Codice in base al quale "Le imprese pubbliche e i soggetti titolari di diritti speciali ed esclusivi per gli appalti di lavori, forniture e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria, rientranti nell'ambito definito dagli articoli da 115 a 121, applicano la disciplina stabilita nei rispettivi regolamenti, la quale, comunque, deve essere conforme ai principi dettati dal Trattato UE a tutela della concorrenza."

REGOLAMENTO CONTRATTI PUBBLICI SETTORI SPECIALI

Gruppo CAP da particolare rilevanza alla qualità dei propri fornitori durante l’esecuzione dei contratti, pertanto viene pubblicata la procedura che definisce le modalità operative e di responsabilità in ordine al processo di gestione delle non conformità e azioni correttive riguardanti processi, prodotti e servizi di Gruppo CAP.

GESTIONE DELLE NON CONFORMITA' E AZIONI CORRETTIVE

Gruppo CAP presta particolare attenzione ai criteri di sostenibilità ambientale e sociale nei propri appalti. In ottica di massima trasparenza, la presente guida intende fornitore agli operatori economici interessati le macrocategorie che vengono solitamente applicate negli appalti per l’attribuzione di punti tecnici *si precisa sin d’ora che per le specificità di alcuni approvvigionamenti le macro categorie di seguito esposte potrebbero subire modifiche o non essere completamente applicate.

GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE TECNICHE

Le società di Gruppo CAP adottano i presenti documenti “Impegno Etico”, nel convincimento che gli obiettivi di crescita, sviluppo e tutela dei portatori di interesse debbano e possano coniugarsi con il perseguimento dei più alti standard etici, rispetto dei valori alla base del vivere sociale e con una buona governance aziendale attuata secondo regole chiare e condivise.

IMPEGNO ETICO AMIACQUE

IMPEGNO ETICO GRUPPO CAP

Il 26 settembre 2014, il Gruppo CAP ha firmato con il Prefetto, sottoscritto per adesione anche dalla Direzione Territoriale del Lavoro, dalle Associazioni datoriali e dalle Organizzazioni sindacali, un protocollo di legalità che rende più stringenti i controlli sugli appalti e agevola le attività delle forze dell'ordine.

PROTOCOLLO DI LEGALITA'

Il Sistema di gestione SA 8000 è lo standard internazionale di certificazione volto a documentare alcuni aspetti della gestione aziendale attinenti alla responsabilità sociale d'impresa: il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela contro lo sfruttamento dei minori, le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

INDIRIZZI E MODALITA' SEGNALAZIONI SA 8000